5 Serie TV da non perdere: Finger Food, Wine & Binge Watching

Cinema e TV Serie TV da non perdere

Pubblicato il 8 marzo, 2018 | da Giorgio Sanna

0

Ecco 5 serie TV da non perdere! I colossi dello streaming lo sanno: le abitudini legate all’intrattenimento stanno cambiando. Il consumo di serie TV non è più vincolato alle uscite settimanali, uno stillicidio di cliffhanger per spettatori sempre meno pazienti: quando Netflix, Prime Video e altri network propongono una novità, o la nuova stagione di un serial di successo, il pubblico è pronto a lunghe sessioni di Binge Watching. Tutti gli episodi sono rilasciati al day one: non resta che trovare un divano comodo e la giusta compagnia!

Come rendere la serata (o nottata) più piacevole? Condividendo con gli amici un aperitivo e un vino speciale, il più adatto possibile al tono delle immagini che scorrono sullo schermo! Ecco 5 serie TV da non perdere accompagnate da 5 finger food e 5 vini perfetti per una serata da veri appassionati.

Come sopravvivere al Bing Watching e vivere felici

Serie TV e sussistenza: 5 titoli, 5 finger food e 5 vini per una maratona di successo

Serie TV: Altered Carbon

Netflix punta sulla fantascienza e regala una serie perturbante, dagli altissimi valori produttivi. In un futuro in cui la morte è derubricata a incidente di percorso, chiunque può acquistare un nuovo corpo e trasferire la propria essenza (contenuta in un dispositivo di immagazzinamento posto alla base del collo) all’interno di esso. A un guerriero dal passato tormentato, rianimato da un ricco tycoon, viene affidata un’indagine cruciale: scoprire l’assassino di chi l’ha assunto. Paradossi, colpi di scena, grandiosi effetti speciali per una serie che non concede un attimo di respiro.

Finger Food & Wine

Popcorn al caramello e un Brachetto d’Acqui: non il solito snack, non il solito brindisi! Le ambientazioni fuori dagli schemi di Altered Carbon richiedono accostamenti fuori dagli schemi: con questo vino piemontese profumato e insolito potrai regalare tutta la dolcezza di un rosso speciale, e i Popcorn al caramello offriranno la perfetta sintesi di sapori solo in apparenza antitetici.

Serie TV: Bosch

Uno dei prodotti di punta di Prime Video, Bosch è riporta il procedural drama ai fasti del passato. Indagini complesse, titular character complesso e affascinante, comprimari di livello: la serie mutuata dai bestseller di Michael Connelly ha raggiunto la 4° stagione, chiaro indice di un prodotto di qualità. Il detective Harry Bosch quest’anno indagherà sull’omicidio di un avvocato molto in vista, amato dalla comunità afroamericana e al tempo stesso mal visto dalla Polizia per le innumerevoli cause intentate contro il dipartimento…

Finger Food & Wine

Con Bosch si respira aria d’altri tempi, la stessa conturbante atmosfera di certi noir d’annata. Per questo un buon accostamento potrebbe essere: insalata russa in bicchieri monoporzione e Langhe Arneis DOC nel calice. Sostanzioso antipasto della tradizione e raffinato bianco del territorio: coppia perfetta per tenere testa alle emozioni di questa detective story!

Serie TV: Gomorra

Non è esattamente materiale da Binge Watching: Sky propone il serial italiano meno italiano di sempre. Un cruento ritratto di camorra, con l’intreccio di vite di personaggi disposti a tutto pur di raggiungere il controllo del territorio. Alcuni di essi sono ormai diventati icone della cultura popolare, e la terza stagione (da poco conclusa) ha di certo spezzato più di un cuore di appassionato. Genny Savastano vi aspetta: se non avete ancora visto Gomorra, ci sono 3 stagioni pronte a sconvolgere la vostra esistenza di serial-addicted!

Finger Food & Wine

Non si tratta di una scelta di comodo: pizza! Al taglio, al metro, fatta in casa, da asporto… poco importa. Ciò che conta è condividerla. Stappiamo un vino lombardo di grande prestigio, un Lugana Superiore DOC. Un bianco importante, di quelli che lasciano il segno. A suo agio con diversi tipi di condimenti, ricco di suggestioni e profumi, capace di sbalordire per un’insolita inclinazione all’invecchiamento.

Serie TV: Stranger Things

Se non ne avete sentito parlare, è probabile che abbiate vissuto in un eremo per gli ultimi due anni. Stranger Things è il successo più clamoroso di Netflix. Due stagioni, due piccoli capolavori: ambientazione anni ’80, personaggi memorabili, influenze di Spielberg e Stephen King, citazioni pop a volontà, una regia mai banale e uno sviluppo narrativo capace di tenere sempre viva l’attenzione. Mettetevi comodi, la vostra nuova serie preferita sta per iniziare. E che Binge Watching sia!

Finger Food & Wine

Hot Dog, Hamburger, pane tostato e burro d’arachidi: snack a stelle e strisce. ST è così infarcita di pop culture americana che il richiamo alla cucina d’oltreoceano è automatico. Se scegli gli Hot Dog, da provare un accostamento mediterraneo: Sangiovese Puglia IGT Collection Giordano Vini. Tutto la forza dirompente di un vino pugliese versatile e invitante, capace di tenere testa anche alle più complesse suggestioni di spezie e salse del panino made in USA più famoso al mondo.

Serie TV: Westworld

La seconda stagione sta per arrivare (e purtroppo non sarà possibile fare Binge Watching). Recuperare la prima è d’obbligo: si tratta di una delle serie più intriganti degli ultimi anni. Nel futuro un enorme parco a tema popolato da androidi consentirà a ricchi turisti di vivere come nel Far West. Cowboy, indiani, guerre di confine, intrighi interni a grandi corporazioni e un memorabile Anthony Hopkins completano il quadro di un’incursione nel regno della fantascienza speculativa più ricca e intrigante.

Finger Food & Wine

Smørrebrød: dalla Danimarca un finger food saporito, che si presta a sfoggiare i condimenti più disparati. Pane nero tostato ricoperto da un sottile strato di burro, farcito con carne, salumi, salmone, formaggio, verdure… tutto ciò che la fantasia suggerisce! E insieme a questi stuzzichini provenienti dal grande freddo, a scaldare l’atmosfera ci pensa il Prosecco: Bollicine italiane al massimo dello splendore, un vino che trasforma ogni occasione in una festa.

Tags:


Sull'autore

Copywriter, SEO e SEM



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑