Come combattere lo stress in modo naturale

Conseguenza di una vita sempre più frenetica, lo stress è ormai diventato uno dei disturbi maggiormente diffusi nella popolazione occidentale! Un disturbo che può presentarsi in modo differente in ognuno di noi, e che tra le sue conseguenze vede il crearsi di fastidi diversi come: dolori allo stomaco, mal di testa, tachicardia, dolori muscolari, e insonnia.

Cosa succede al nostro corpo quando siamo stressati?

I nostri ormoni, tra cui il cortisolo, aumentano in modo notevole nel nostro organismo, facendo accelerare il battito cardiaco e l’intensità del respiro, producendo il restringimento dei vasi sanguigni. Inoltre, lo stress provoca il peggioramento di asma, insonnia e la sindrome dell’intestino irritabile.

Vista così, sembra che siamo destinati ad essere attanagliati dallo stress per tutta la vita, senza poter fare niente, ma non è così! Non solo, nemmeno bisogna ricorrere a dei terribili farmaci…bastano dei piccoli cambiamenti nella nostra vita quotidiana e un po’ di Aloe Vera.

Come combattere lo stress in modo naturale

Vediamo come possiamo vivere in modo più sereno in 5 semplici passi…

1. Passare più tempo all’aria aperta

Sembra una cosa banale, ma una bella passeggiata nel parco aiuta notevolmente a distendere i nervi e a ricaricare le batterie. Approfittate della pausa pranzo per uscire dagli uffici grigi! Questo vi aiuterà a schiarirvi le idee e riflettere se decidete di farlo da soli, oppure in compagnia vi permetterà di staccare la spina e farvi qualche risata e, si sa… ridere fa bene alla nostra salute! Perché? Perché si ha una produzione di endorfina, che combatte e riduce gli ormoni dello stress!

"Come2. Allontanarsi dal PC

Si si lo so, il lavoro da fare è ancora tanto e le scadenze sono sempre più vicine, però, bisogna ricordarsi di se stessi…noi siamo più importanti del nostro lavoro. Proprio per questo, cercate di fare una pausa di almeno 15 minuti dopo ogni ora che passate di fronte allo schermo.

ATTENZIONE: quando parlo di fare una pausa non intendo dire che dovete trascorrere quel lasso di tempo a giocare con il cellulare o a chattare con gli amici su Facebook, perché per il nostro cervello queste non sono delle pause costruttive. Pensateci bene, siete solo passati dallo schermo del PC a quello del cellulare…cosa dovrebbe mai cambiare?

Per cui, lasciate tutte le vostre tecnologie da una parte e prendete un caffè, fate una chiacchierata "in 3D" con un vostro collega, prendete un po’ di aria fresca…Tutto quello che volete, l’importante è non pensare al lavoro per 15 minuti! Ricordatevi anche di spegnere il PC almeno un’ora prima di andare a dormire, altrimenti potreste avere dei disturbi del sonno!

"Ascoltare3. Ascoltare della buona musica

La musica, generalmente, riflette i nostri stati d’animo, per cui per rilassarci, svolge un ruolo molto importante! Per far funzionare al meglio questa tecnica di rilassamento c’è un solo tipo di melodia che potete ascoltare: quella che maggiormente gradite!

Questo perché se ascoltiamo una musica piacevole, il nostro corpo produrrà una serie di ormoni del buon umore, come per esempio, la dopamina.

Dunque, bando alle ciance…appena potete accendete lo stereo, sdraiatevi sul letto, chiudete gli occhi e rilassatevi…lasciando viaggiare i pensieri e la fantasia dove meglio credono.

4. Mangiare qualcosa di dolce

Per questa tecnica di rilassamento c’è una sola regola: non esagerare! Per tutto il resto, potete scegliere quello che preferite: cioccolata, caramelle, oppure un frullato dolce.

5. Bere Aloe Vera

"Come

Ebbene si, tra le sue numerose proprietà benefiche c’è anche questa: combattere lo stress! La migliore e, soprattutto, quella davvero naturale al 100% che io ho provato è quella della Gnld, in vendita sul sito shopbioblogghiamo.com.

La ritengo la migliore sul mercato perché contiene il 40% di Aloe Vera Barbadensis Miller (la percentuale massima di Aloe che il nostro corpo è in grado di assorbire, tutto quello che è in più viene sprecato!) ed è arricchita da una miscela di erbe, tra cui tè nero, ginseng, camomilla e limone.

La sua particolare composizione fa si che presa al mattino, costituisca una bevanda energizzante per tutta la giornata, mentre presa la sera un ottimo rilassante. Io consiglio di prenderne 2 tazzine da caffè al giorno: 1 la mattina e 1 la sera.

In breve tempo inizierete a notare i primi risultati! Allora? Cosa state aspettando? Iniziamo subito a dire addio allo stress! Buon rilassamento! ^_^ Se questo articolo è stato di vostro interesse, condividetelo, magari può aiutare anche i vostri amici! ^_^