Arredare con la luce: creatività e design ecologici

Utilizzare lampade design insolite e creative può fare davvero la differenza in una casa, anche la più anonima: ma come sceglierle?

Siete in procinto di cambiar casa e ormai siete pronti al trasloco: una volta che avete faticato per portare mobili e scatoloni nel nuovo appartamento pottrete organizzare e disporre il tutto come l’avete sempre immaginato. Spesso, infatti, si ha un’idea molto chiara su come strutturare una stanza, ma non si può certo dire lo stesso per quanto riguarda per le luci: una parte spesso trascurata, ma che invece, se ben studiata, può essere un elemento decisivo nel look&feel di un ambiente.

Non serve essere designer d’interni per scegliere l’illuminazione giusta: online sono disponibili moltissimi modelli di lampade design, originali e creativi, in grado di dare un volto nuovo anche alla stanza più banale e noiosa.

Come scegliere le lampade perfette? Ecco qualche consiglio:

 

Lampade da terra moderne

Questo tipo di lampada è perfetto per creare un angolo o una zona accogliente e comoda, in cui studiare, leggere o riposare: sceglietele per la camera da letto, lo studio o la sala e darete vita ad un ambiente raccolto e molto intimo, magari accompagnando la scelta della lampada a colori caldi e morbidi per quanto riguarda parete, arredi, coperte e lenzuola, ideali per conciliare riposo e relax.

Lampade a sospensione

Appartamenti e case con soffitti alti possono risultare austere e formali, lo sappiamo. Se avete spazio a disposizione potete concentrare l’attenzione su un elemento di forte impatto, come un tavolo da pranzo dalla linea originale o dai colori particolari. In questo caso anche la scelta delle lampade da inserire deve essere fatta con particolare oculatezza: gli elementi a sospensione sono ideali per questo tipo di stanza perché permettono di “riempire” lo spazio e aiutano a concentrare l’attenzione su un determinato punto, come potrebbe essere un grande tavolo per organizzare cene e pranzi con famiglia e amici.

Abat-jour e applique

Ne esistono di moltissimi modelli, colori e stili proprio perché, nonostante non rappresentino degli elementi centrali nel design di una stanza, possono diventare un complemento di grande effetto se scelti con attenzione. Il modo migliore per far si che risultino un particolare originale è quello di sceglierle sempre a contrasto, soprattutto per quanto riguarda lo stile: se avete optato per uno schema colori molto neutro sceglietele di toni sgargianti e divertenti, se invece avete scelto un arredamento shabby chic inserire degli elementi dal design moderno e insolito per dare movimento e stile alla stanza senza stravolgerla completamente.