Come scegliere scatole di cartone e imballaggi per tutte le esigenze

L’esigenza di imballaggi e scatole particolari e resistenti. A tutti è capitato di dover traslocare almeno una volta nella vita e di trasportare oggetti di vario tipo e dimensione, oppure spedirli con la garanzia di farli giungere a destinazione perfettamente integri e sappiamo bene quanto sia importante per questi motivi, un corretto imballaggio.

Di modelli di scatole di cartone e imballaggi ne esistono di ogni tipo e dimensione, così da adattarsi a ogni esigenza, ecco di seguito alcuni esempi e consigli utili per far sì che sappiate sempre come scegliere la scatola giusta!

Scegliere i giusti cartoni

I cartoni si identificano secondo l’altezza dell’"onda", il numero degli accoppiamenti degli strati, il rivestimento in carta (bianca o avana, in genere) o per gli accoppiamenti con altri materiali (film plastici, alluminio) e per i trattamenti superficiali (cerature, lacche e vernici). La scelta dipenderà dal peso del contenuto, dalla sua fragilità e dal tipo di trasporto.

Le prestazioni e la capacità di contenimento delle scatole di cartone è arricchita da materiali come il Pluriball e il polistirolo espanso (a lastre o a fiocchi) per oggetti fragili, da vari tipi di carte a scopo decorativo o protettivo (avana da pacco, camoscina, veline e molte altre) e da rivestimenti esterni con carte plastificate o catramate.

Esistono poi cartoni grezzi adatti a imballi senza personalizzazione o con stampa flessografica, e altri accoppiati a carte pregiate prestampate, per imballaggi di presentazione e di vendita.

Scatole di cartone e imballaggi: prestazioni e vantaggi

In commercio è possibile trovare scatole di cartone e imballaggi di dimensioni molto varie, da molto piccoli a molto grandi, dimensionate secondo standard oppure prodotte su misura. Organizzare il materiale da imballare a seconda del volume di ingombro è fondamentale per gestire al meglio qualunque trasporto.

Il cartone, inoltre, è riciclabile e biodegradabile al 100%, è sempre riutilizzabile e ciò consente sia un risparmio economico, sia il rispetto dell’ambiente, in quanto riduce il volume dei rifiuti mandati in discarica. Nel nostro Paese l’80% della materia prima usata per la produzione di cartone proviene da materiale di riciclo e il 20% soltanto da fibra vergine.

Infine le scatole di cartone sono leggere, non aumentano il peso e i costi di spedizione e sono facilmente chiudibili con gli appositi nastri adesivi avana da pacco. Insomma, nonostante gli enormi progressi tecnologici, scatole di cartone e imballaggi di cartone nelle tante varianti disponibili, rimangono insostituibili! Molti sono i formati disponibili, e scegliere il giusto imballaggio permette di assicurare un trasporto o una conservazione in maniera eccellente.

/