Cucinare bene anche con il fornello da campeggio

In campeggio ci si accontenta di mangiare qualcosa di semplice e veloce. Ma perché rinunciare alla buona cucina quando avete un fornello da campeggio? Molto spesso chi decide di fare una vacanza, un weekend, un viaggio più lungo sostando nei campeggi rinuncia ad una cucina elaborata per praticità. Infatti, gli spazi ristretti, i pochi utensili da cucina, la scarsa voglia di accendere il fornello da campeggio, ci fanno propendere per delle semplici insalatone, dei panini o, se proprio abbiamo voglia di spadellare, una pasta veloce. Per non parlare di chi, stanco del viaggio, corre subito al ristorante per rifocillarsi!

In realtà, sono molte le ricette gourmet che si possono fare on the road, avvalendosi di un fornello da campeggio, una pentola ed una padella. Eccone tre che vi faranno sentire lo chef stellato del campeggio:

  • Bocconcini di pollo al limone su lettino di rucola (x 2): tagliate il pollo a bocconcini. Spremete il succo di due limoni piuttosto grossi. Coprite di farina i bocconcini di pollo. Mettere una padella oliata sul fornello da campeggio e aggiungete i bocconcini. Sfumare con il succo di limone, se volete con del marsala, aggiustate sale e pepe, e continuate la cottura fino a che il pollo non sarà pronto. Intanto lavate la rucola, conditela a piacere, disponetela nel piatto e adagiateci sopra i bocconcini di pollo. Et voilà!
  • Insalata di wurstel e patate (x2): lessate 4 o 5 patate e tagliatele a cubetti (mettete l’acqua a bollire sul fornello da campeggio mentre pelate le patate. Ottimizzerete il tempo). Tagliate, invece, a rondelle 3 wurstel. In una zuppiera condite con sale, olio e tanta maionese il tutto. Se vi piace, potete anche aggiungere un cucchiaino di senape alla maionese. Preparatela la mattina, andate ad esplorare o a rilassarvi e gustatela la sera quando tornate al camping!
  • Frittata di cipolle (x2): semplice, veloce e gustosissima, la frittata di cipolle si può mangiare sia calda che fredda. Fate appassire in padella una cipolla tagliata a rondelle con un po’ d’olio e acqua. Versate quattro uova sbattute con il parmigiano sopra le cipolle e rigirate a metà cottura. Servitela con il contorno che più desiderate. Considerate che è anche ottima all’interno di un panino!

Non certo piatti difficili ma pur sempre buona cucina che mischia carboidrati, proteine e fibre per integrare al meglio le energie perse durante scampagnate e passeggiate all’aperto in campeggio? Avete ancora dubbi che in campeggio si debba magiare solo ed esclusivamente panini o sandwich? Provate anche voi a cucinare una delle ricette veloci consigliate non ve ne pentirete!