Birrifici artigianali: in crescita la richiesta di birra online

La birra online sembra essere l’ultima moda del momento. Il mercato della birra artigianale è attualmente una eccezione positiva in Italia e costituisce uno dei pochissimi settori capace di crescere numericamente nonostante la crisi economica ancora in atto. Secondo una recente stima di Unionbirrai, infatti, durante il 2015 la birra artigianale nella penisola ha raggiunto ormai una quota di mercato pari al 3% ed i birrifici presenti sul territorio sono arrivati a toccare la soglia di un migliaio.

Durante il 2014 poi l’Italia si è classificata addirittura come il terzo paese in Europa per numero di microbirrifici. E nonostante il bel paese si trovi agli ultimi posti nell’Unione europea per litri di birra pro capite bevuti ogni anno, la passione per questo prodotto artigianale non sembra arrestarsi, anzi si moltiplicano marche e progetti per birre di qualità, festival e concorsi dedicati ed il fenomeno acquisisce spesso una dimensione trasversale, andando per così dire a braccetto con i settori alimentari più disparati.

Pensiamo, solo per fare un esempio, ai locali di nuova apertura, così come i ristoranti affermati e di un certo livello, che nei loro menù propongono sempre più spesso ai propri clienti birre artigianali in bottiglia o alla spina accanto ai tradizionali prodotti industriali.

La birra online: ecco alcuni shop in crescita

Ma non è solamente la produzione a crescere, perché parallelamente aumenta anche il mercato della vendita della birra specialmente attraverso gli e-commerce, caratteristica che la bionda condivide con i vini, soprattutto regionali e locali, ultimamente molto richiesti online. Al pari delle enoteche online, anche i cosiddetti Beer Online Shop sono numerosi e molto frequentanti dagli amanti della bevanda, al punto che birra online è uno dei Google Trend del momento nelle ricerche online e suscita grande interesse anche offline.

I vari portali della birra presenti nel web propongono prodotti artigianali provenienti da ogni parte del mondo, spesso difficilmente reperibili in altro modo e a prezzi inferiori rispetto a quelli dei classici negozi di birra artigianali. Si rivolgono soprattutto ad un target maschile compreso tra i 30 ed i 50 anni, abbastanza avvezzo allo shopping online e curioso di sperimentare nuovi sapori.

Naturalmente proprio per questo, anche se su Storygrant siamo soliti ad indicarvi quale sia il migliore, (perché in questo caspo dipende dal gusto), sicuramente possiamo indicarvi qualche shop di birra online tra i più frequentati ed utilizzati sul web:  cantinadellabirra.it, portalebirra.it o anche 1001birre.it sono e-commerce dal quale potrerte provare e trovare la vostra birra online, ed assaporare una birra artigianale di livello.

Per il resto non vi rimane che provare i diversi gusti offerti da questi shop. Se conoscete qualche negozio online di birre segnalatecelo nei commenti, saremo ben lieti di aggiornare il nostro articolo con i vostri feedbacks.