I migliori occhiali da sole: consigli per scegliere meglio

Chi è appassionato di stile , moda e tendenze conosce benissimo il fascino che può donare al viso un bel paio di occhiali da sole. Nel tempo si sono visti diversi modelli e marche, ma possiamo riconoscere quali sono i migliori occhiali da sole? Ci sono delle caratteristiche che rendono un modello migliore dell’altro, e per quali aspetti? Vediamo insieme di seguire alcuni consigli di esperti e grandi marchi, per capire quali caratteristiche identificano i migliori occhiali da sole, per considerare il meglio sul mercato.

Sia nel negozio sotto casa, e ancora meglio online, è davvero semplice trovare modelli di occhiali di tutti i tipi. In negozi come Zalando ad esempio, che ha una sezione dedicata agli occhiali, ci sono diverse marche di qualità, che semplicemente mettono in imbarazzo gli acquirenti sulla scelta. La maggior parte delle persone infatti effettua un acquisto sull’onda emotiva del momento, con gusto, ma soprattutto seguendo la moda che in quel preciso momento "detta i gusti".

Alla base dello stile però bisogna saper riconoscere la qualità di un paio di occhiali da sole, ed è davvero importante capire i vantaggi che si possono ottenere semplicemente seguendo i consigli degli esperti del settore, e badando a dettagli che magari potrebbero altrimenti sfuggirci.

Lenti polarizzate

Prima regola fondamentale, evitate lenti non polarizzate. Poco importa infatti quale sia la marca, il vero problema è la lente, che deve essere polarizzata! Le lenti polarizzate infatti bloccano riverberi ed abbagliamenti, proteggendo la vista da sforzi eccessivi. In più, grazie a questa tipologia di lenti, riusciremo a percepire i colori in maniera nitida, non distorta, aumentando la qualità del nostro campo visivo.

Scegliere il giusto colore delle lenti

Seguendo il trend della moda è assai probabile imbattersi in lenti di diverso colore, ma è sempre vero che anche in questo caso bisogna prestare particolare attenzione al colore che si sceglie, soprattutto in base al tipo di utilizzo che si farà degli occhiali da sole. Possiamo dire che sono assolutamente da evitare tutti i colori che si basano sulle tonalità del blu. Questo colore distorce troppo la nostra percezione dei colori, e cosa assai dannosa, assieme all’azzurro, non scherma l’occhio dai raggi "blu", meno deleteri degli ultravioletti, ma comunque considerati dannosi per la vista. le migliori colorazioni rimangono il marrone scuro, l’ambra, ed il nero.

La classificazione del filtro

Tra gli occhiali da sole ovviamente bisogna anche classificare le lenti e il modello, a seconda dei filtri e della protezione. Non tutti conoscono infatti che esiste una classificazione numerica che va dallo 0 fino al 4. Gli occhiali da sole che hanno una classificazione 0-1 sono considerati occhiali da sole riposanti, in grado di essere utilizzati in scarsa presenza di luce. Gli occhiali che vanno dal 2- 3 sono i classici occhiali da sole, "fascianti", che coprono l’intero campo visivo, e proteggono dalla maggior parte dei raggi solari. Il numero 4 invece è considerato l’occhiale da sole dalla massima protezione. Viene utilizzato di solito sulla neve o in situazione di forte stress per gli occhi e protegge al 100% dai raggi solari.

Con questi tre consigli ora potete sicuramente prestare più attenzione all’acquisto del vostro paio di occhiali da sole, e conoscere meglio come scegliere il giusto modello. Ora non vi rimane che guardare tra la galleria di modelli di Zalando o di altri negozi per poi scegliere il modello che più vi piace!

/