Turismo fluviale a Roma

Roma è meta di turisti provenienti da tutto il mondo attratti dalle bellezze storico-culturali della città, ma Roma è molto altro e le imprese turistiche cercano soluzioni sempre nuove per soddisfare anche i turisti più esigenti e quanti cercano percorsi alternativi e modalità nuove di vivere una città. Il sistema ricettivo e di accoglienza della città è esteso grazie all’ampia varietà di alberghi a Roma in cui soggiornare, così come sono numerose le proposte di vivere un soggiorno particolare e unico a Roma, come la scoperta dei suoi principali monumenti navigando sul Tevere. Come in quasi tutte le capitali europee attraversate da un fiume, esistono battelli utilizzati sia dai turisti che come trasporto locale per raggiungere i punti più importanti della città. Anche Roma ha migliorato il proprio trasporto fluviale e si è dotata di una flotta di battelli turistici.

I battelli sul Tevere

Gli abitanti di Roma – e non solo i turisti – possono riscoprire la propria città vivendola e osservandola da una prospettiva diversa. Incanalato tra i suoi alti “muraglioni”, il Tevere scorre tranquillo e “distante” dal rumore circostante. Salire a bordo di uno dei battelli fluviali di Roma significa fare l’esperienza di una capitale sotto un altro punto di vista e in un’atmosfera ovattata, dove a predominare è lo sciabordio dell’acqua sul caos del traffico in sottofondo, dove le prospettive cambiano, sfiorando gli argini lungo i quali c’è un’altra Roma: quella dei ciclisti, dei passanti, della natura a tratti ancora selvaggia e dei barconi-ristopub.

La società che gestisce la navigazione fluviale a Roma sul Tevere è “Battelli di Roma”. La flotta è costituita da battelli con una portata generica di 80 persone al massimo che offrono tour e servizi tutto l’anno. Alcune tipologie di servizio sono le seguenti:

  • Tour con guida: si parte e si torna da Ponte Sant’Angelo a partire dalle 10.30 fino alle 17.00. il tour dura un’ora e dieci minuti e si passa davanti ai principali monumenti della capitale, illustrati dalla guida a bordo.
  • Tour Premier: il giovedì, venerdì e sabato alle 21.00 da Ponte Sant’Angelo parte il tour premier della durata di 2 ore e include un aperitivo con assaggio di salumi, formaggi, vini e dessert tipici di Roma.
  • Tour con cena: Ogni giovedì, venerdì e sabato alle 21.00 con partenza da Ponte Sant’Angelo si può godere di un tour della durata di oltre 2 ore con tipica cena romana inclusa nel prezzo (ad esclusione delle bevande).

È sempre opportuno prenotare preventivamente e verificare la disponibilità, ma il tour fluviale di Roma è certamente un’esperienza da provare.