Fare Sport a Malta: alcuni utili consigli

Malta è il luogo ideale se ami lo sport, in particolare se ami gli sport acquatici come il diving e lo snorkeling, ma anche se ti piace il trekking e fare interessanti escursioni o anche andare in bici.

Quindi se ami in particolare le immersioni e il diving, sappi che tutto l’arcipelago maltese presenta dei luoghi fantastici tutti da esplorare! Infatti il suo mare pulitissimo e le sue acque cristalline avvolgono fondali meravigliosi e creano un’atmosfera quasi irreali. Scoprirai infatti che molte delle passeggiate e del trekking puoi farlo sott’acqua!

Sull’isola di Malta, in particolare a Cirkewwa, una baia tranquilla a nord- ovest, c’è ad esempio un posto adatto ai sub con meno esperienza dove osservare diverse varietà di pesci. Nei paraggi c’è anche il relitto del Rozi, un rimorchiatore affondato che giace su un fondale sabbioso a 35 metri di profondità.

Qui le acque sono davvero trasparenti e avrai la possibilità di imbatterti in pesci come il barracuda, la cernia e la razza aquila.

Vicino alla cittadina di Mellieha c’è poi Anchor Bay, una caletta ideale sia per sub con meno esperienza che per i più esperti. A 10 metri di profondità si può ammirare una grotta dove e scorgere straordinarie stelle marine e murene.

Anche a Qawra l’acqua chiarissima ti permetterà di ammirare favolosi scorci di vita marina oltre che la bellissima statua sommersa di Gesù Cristo. Proseguendo negli abissi è possibile anche scorgere il relitto dell’Imperial Eagle, un traghetto adagiato sul fondale ad una profondità di circa 40 metri.

Zurrieq invece, a sud dell’isola è uno dei migliori luoghi per una indimenticabile passeggiata marina lungo la quale ammirare splendide grotte, lunghi muri colorati ed una ricca fauna marina come pesci pappagallo, saraghi, tonni, orate triglie e numerosi calamari, ma anche un altro relitto: quello dell’enorme petroliera libica che riposa su un fondale di sabbia bianca ad una profondità di 34 metri.

Sull’isola di Gozo invece ci sono tantissimi posti per fare trekking, come l’aperta campagna, luoghi incontaminati, una natura selvaggia e anche pareti rocciose sulle quali arrampicarsi. La bici è poi una valida alternativa per esplorare l’isola se pensi che a piedi ci metterai troppo tempo! Ma non solo, anche qui puoi immergerti in acque che ospitano una fauna lussureggiante nascosta tra i detriti delle scogliere sottomarine. Blue Hole ad esempio è un posto che non puoi perderti! Situata sulla costa ad ovest, questo è un affascinante e curioso insieme di grotte, di archi e di tunnel ai quali si accede attraverso una buca molto profonda che ospita flora e fauna marina bellissime!

La profondità massima è di 55 metri ed è però una zona consigliata solo ai più esperti, così come Inland Sea, dove è possibile fare straordinarie immersioni. Si comincia tuffandosi in una piscina naturale che porta in un tunnel lungo ben 80 metri e con una profondità massima di 25 metri. La vista qui è un vero spettacolo: l’acqua cristallina ti darà modo di apprezzare le numerosissime sfumature di blu, i muri colorati e ricoperti di spugne variegate e i pesci come le castagnole rosse, gli scorfani e i polpi.

E poi Xlendi Bay, Xwejni, Marsalforn e tanti altri posti capaci di regalarti emozioni e una carica adrenalinica indescrivibile!

Sull’isola di Comino poi, anche questa adatta ad escursioni e passeggiate rilassanti immersi in panorami mozzafiato, ci sono posti adatti al diving. Qualche nome?

Santa Marija Caves, un vero autentico labirinto di grotte e tunnel, ideale per i sub più esperti e per gli amanti della fotografia subacquea, e Lantern Point, che presenta una fitta rete di canyon, archi e caverne dove vivono cernie, murene ed aragoste.

Ad ogni modo se necessiti della mappa con tutti i siti dove fare diving a Malta, Gozo e Comino o sei in cerca di idee per fare sport oppure divertirti a Malta, il famoso sito di riferimento italiano frommalta.com, può tornarti di grande aiuto!