web agency

Cosa chiedere ad una web agency

L’importanza del web per spingere il proprio business è ormai noto a tutti, allo stesso modo è cresciuta la consapevolezza di non lasciare la creazione del sito web aziendale al caso, ma affidarsi a professionisti e preferibilmente alle agenzie web.

Per gli imprenditori capitolini, la scelta di un’agenzia web a Roma diventa strategica. Se da un lato, gli imprenditori sono consapevoli dell’importanza del web, dall’altro non è ancora ben sviluppata la conoscenza di ciò che davvero serve per mantenere un sito web performante e convincente: non basta avere un bel sito, bisogna sapere come gestirlo e cosa chiedere all’agenzia web per raggiungere gli obiettivi.

Quali sono le domande che bisogna porre alla web agency

Chi desidera un sito web per il proprio business, spesso si rivolge ad un’agenzia web con alcune nozioni o espressioni tecniche di cui, però, si conosce poco; per esempio si parla di inbound marketing, di siti web dinamici, campagne web, app per mobile, ma cosa significa realmente? È sufficiente conoscere i termini, per poi affidare tutto a terzi senza essere realmente in grado di capire le fasi di gestione di una campagna di marketing sul web? Ecco allora alcune domande che serve porre ai professionisti del web per poter collaborare, saper dare le giuste indicazioni e intendersi sugli obiettivi:

  • È possibile avere una lista di clienti gestiti?: il classico “portafoglio” clienti racconta molto della capacità di una web agency di realizzare progetti;
  • Qual è l’area di specializzazione?: una web agency tutto fare o generalista non è sempre sinonimo di efficienza, magari si può saper far tutto e male;
  • È possibile vedere altri progetti realizzati?: vedere progetti realizzati offre un’idea dello stile grafico e delle soluzioni proposte dalla web agency o della varietà di stili e argomenti.
  • Che tipo di collaborazione stabilite con i clienti?: informarsi su come la web agency opera con i propri clienti da’ la misura del grado di coinvolgimento del cliente in tutte le fasi di lavoro;
  • Quali report fornite?: una web agency solitamente deve rispettare una tempistica di consegna del prodotto nonché dei risultati di una campagna web, per cui la reportistica assume un aspetto importante;
  • Quali sono le success story simili alla mia richiesta?: conoscere se la web agency ha già trattato argomenti simili e con successo può essere un elemento incoraggiante per far decollare anche il proprio business;
  • Come è strutturato l’organigramma e con quali professionalità collaborate?: sapere che la web agency ha risorse interne o esterne di qualità e affidabili è un’ulteriore garanzia di capacità e successo.

Conclusioni

La scelta di affidare la realizzazione di un sito web aziendale o di una campagna di web marketing ad un’agenzia specializzata è senza dubbio un’ottima scelta, ma è importante non solo scegliere bene, ma anche conoscere un po’ la materia per comprendere e collaborare al meglio con i professionisti del web a cui ci si rivolge. Affidarsi a Elamedia Group è sicuramente la scelta giusta, sia per chi ha il suo business a Roma, sia fuori provincia!

Leggi articolo precedente:
vino proprietà benefiche
Bere vino: le proprietà benefiche legate a tale abitudine

Bere un bicchiere di vino al giorno non è solo un piacere, il nettare ricavato dall’uva è anche un alleato per il benessere fisico e psicologico. Rosso, bianco o rosè il vino è una bevanda...

Chiudi