software-reupero-dati-persi-dal-computer

EaseUS Data Recovery Wizard il software per il recupero dati

Siete preoccupati perché avete perso dei documenti importanti, che magari vi sarebbero serviti per compilare dei resoconti lavorativi, oppure che saranno necessari per pratiche personali?

Sappiate che oggi potrete risolvere tutti i vostri problemi utilizzando il software EaseUS Data Recovery Wizard Free Edition.

Questo programma, infatti, vi consentirà di recuperare dati e documenti di diverso tipo, sia su computer che utilizzano Windows sia sui sistemi Apple (Mac).

Potrete recuperare, grazie all’uso di questo programma, file presenti sull’hard disc del vostro pc, oppure che fossero stati memorizzati su una “pen drive” o all’interno di un altro tipo di supporto.

Come funziona EaseUS Data Recovery Wizard

Il programma EaseUS Data Recovery Wizard è un software di recupero dati che, nelle sue diverse versioni (free oppure a pagamento), vi consentirà di recuperare file diversi e da supporti differenti.

Per utilizzarlo non serviranno conoscenze specifiche, ma vi potrete affidare direttamente al software che, essenzialmente, dopo il lancio farà tutto da solo.

Successivamente, verrete guidati ad esaminare il report che il programma vi restituirà e potrete scegliere quali tipi di file recuperare.

Gli esempi di recupero sono moltissimi: potrete avere di nuovo a disposizione i file che avevate cancellato dal cestino, i file che non riuscivate più ad aprire e anche le cartelle che avevate memorizzato all’interno di dispositivi di memoria esterni.

Come utilizzare EaseUS Data Recovery Wizard

Per recuperare i file cancellati, o che non siano comunque più accessibili, dovrete seguire una procedura che è semplice per tutti.

Ecco le diverse fasi da seguire per recuperare i file dal vostro hard disk o da un altro dispositivo:

  • Selezionate un percorso

Dovrete iniziare con l’installazione ed il lancio del software, ovvero farlo partire per consentirgli di iniziare a svolgere le diverse operazioni di recupero dati.

Successivamente, vi verrà richiesto di scegliere un percorso all’interno del quale fare la ricerca.

Potrete, ad esempio, scegliere i vostri Documenti, il Cestino e così via, in modo da circoscrivere la ricerca, oppure effettuare una scansione generale del vostro dispositivo.

  • Iniziate la scansione

Dopo aver scelto il percorso di riferimento, il programma Ease Us avvierà immediatamente la scansione.

Il programma andrà avanti da solo nel fare una ricerca completa, che vi consentirà di ritrovare tutti i file che sono andati persi.

Nel caso in cui abbiate bisogno di interrompere la scansione a causa di un eventuale contrattempo che vi tiene lontani dal computer, potete anche decidere di sospenderla e di riprenderla in un secondo momento.

  • Selezionate e ripristinate i file

Anche se la scansione non è conclusa, è già possibile recuperare i file trovati fino a quel punto.  Quando la scansione è conclusa ovviamente, ci sono più file recuperabili. A questo punto si passa al ripristino.

Basterà cliccare sui file e scegliere “Ripristina” per recuperarli tutti. Inoltre, per orientarvi al meglio nella scelta dei files da recuperare, il software mette a disposizione una comoda anteprima dei file ripristinabili.

Per un recupero efficace, nel momento in cui effettuerete il ripristino, non salvate i files nello stesso supporto che li ospitava in precedenza, ma optate per un nuovo dispositivo di memoria.

EaseUS Data Recovery Wizard, coniuga la semplicità d’utilizzo con l’efficacia nel recupero dei files andati persi o cancellati dal vostro dispositivo e ad un prezzo davvero basso, potrete riavere i vostri documenti, i video e le immagini che in un primo momento pensavate si fossero cancellate per sempre.