Site icon STORYGRANT.IT

Genova piena di incontri durante la stagione estiva: oltre 60 possibilità

notizie oggi genova

Un’edizione straordinaria nel 2019 per il festival “Genova Porto Antico EstateSpettacolo”, che compie 20 anni di attività, con tanti spettacoli organizzati per onorare questo anniversario. Tantissime sere di eventi con autori italiani e stranieri.

“Questo festival è una storia rilevante – ha commentato la aiuto stampa della associazione Porto Antico di Genova – si è partiti per gioco ma ora sono trascorsi venti anni e il successo è ancora rilevante. Resta uno degli eventi della stagione estiva più importanti di Genova, con luoghi sempre caratteristici e molti autori diversi a parteciparvi”.

Secondo le ultime notizie di oggi per i venti anni dell’edizione del festival si avrà in tre ambienti diversi: l’Arena del Mare, la Piazza delle Feste e l’Isola delle Chiatte. In totale sono organizzati oltre 60 eventi.

Gli eventi più seguiti avranno luogo all’Arena del Mare, dove ci saranno tanti autori, con il primo concerto pianificato per il 5 luglio, fino al 6 agosto per l’evento di chiusura.

A Piazza delle Feste ci saranno serate di teatro fino al 4 agosto, con un’organizzazione più sobria, ma sempre con artisti famosi, come Zerocalcare il 6 luglio, Luca Argentero l’8 luglio, Moni Ovadia e Dario Vergassola.

L’Isola delle Chiatte ha organizzato tantissimi appuntamenti per bambini, con l’inizio il 23 giugno con Suq Festival, per poi vedere Cappuccetto lupo rock il 30 giugno, “Attenti al lupo ed alla capretta” l’8 luglio.

Genova è una città piena di possibilità e curiosità, per chi si trova in città poter usufruire di questo festival è sicuramente un’occasione da non mancare, anche perché si celebra l’anniversario dei 20 anni, con eventi speciali e notevoli, non solo nella zona del porto e nel centro della città, ma con spettacoli sparsi per tutta la città.

Chi va a Genova solitamente passa per il porto, che rimane una delle attrazioni più amate della città, ma ci sono offerte di intrattenimento che aumenteranno, specialmente in ambito musicale. Molti i gruppi che si esibiranno durante la stagione estiva, italiani ma non solo, con i gruppi Calcutta e Gazzelle, che sono conosciuti dai fan italiani, ma anche con Max Gazzé nel suo tour estivo.

Un’altra curiosità della città ligure e che non tutti sanno riguarda il patrimonio culturale che possiede, essendo stata nominata patrimonio dell’Unesco e con luoghi culturali che si possono trovare nel centro storico ma non solo. Per gli appassionati di monumenti, chi arriva all’aeroporto di Genova troverà di fronte al terminal il monumento a Cristoforo Colombo, il navigatore che scoprì le Americhe nato proprio a Genova nel 1451.

Nel centro storico si trova il Palazzo Reale, vicino ad altri edifici del ‘600, dal cui cortile c’è una bellissima vista del porto di Genova. Una delle curiosità riguarda i “Rolli di Genova” cioè una lista di edifici i cui proprietari erano nobili: su 114 palazzi nella lista, nel 2006 ne sono stati inseriti tra i patrimoni dell’Unesco ben 42. Un altro motivo per passare del tempo a Genova, che spesso è ricordata solamente per l’Acquario, che rimane un’attrazione efficace, ma ha molti altri luoghi caratteristici da offrire, specialmente nel periodo estivo, come dimostrano anche i festival che ogni anno si alternano tra loro. Non resta che partecipare a Genova Porto Antico e visitare la città.

 

Exit mobile version