come scegliere agenzia seo

Come scegliere un’agenzia SEO: alcuni consigli utili

Nel 2019 non esistono siti web di successo che non abbiano alle spalle un solido team di esperti. In certi casi la squadra è interna all’azienda proprietaria, come nei grandi portali di e-commerce, comparatori online o progetti editoriali, mentre nella maggior parte dei casi l’incarico viene affidato alle agenzie SEO esperte in web marketing e posizionamento sui motori di ricerca

Le opportunità offerte dalla rete e l’avvento della digitalizzazione hanno fatto crescere di molto il numero di web agency nel nostro Paese e professionisti nel posizionamento SEO. Il problema reale spesso è capire chi siano i professionisti e chi invece stia bluffando

Le agenzie sono molto abili nel dare una buona impressione di loro sul web, con siti appariscenti e recensioni positive. L’obiettivo, però, sono i risultati, quelli raggiunti dai loro clienti attraverso il loro operato online. 

Dunque? Come scegliere un’agenzia SEO? Vediamo alcuni consigli per sapersi orientare. 

Reputazione e risultati

Il primo metodo per selezionare un’agenzia SEO e web marketing è saper filtrare le fonti online andando a conoscere la vera reputazione dell’azienda. Come accennato, spesso la priorità del team è costruire uno stupendo artificio fatto di recensioni a 5 stelle, siti web spettacolari e garanzie di raggiungere la prima posizione su Google. 

La vera brand reputation, però, sta nei risultati ottenuti e nel parere che hanno i clienti dell’agenzia SEO. Dai un’occhiata a cosa si dice di loro sui social media, se qualche importante SEO specialist collabora con loro, studia la pagina portfolio (non i testimonial) e confronta dove si posizionano sul web i loro clienti. 

Se puoi farlo, contatta le aziende o i professionisti che li hanno già scelti e chiedi un parere: come lavora il team di SEO Specialist, quali numeri hanno portato all’azienda cliente, quale valore hanno prodotto. Questo vale più di mille recensioni, frasi ad effetto e garanzie di successo. 

Agenzie SEO specializzate nelle nicchie

I motori di ricerca non trattano tutti i settori allo stesso modo. Google non indicizza i siti di cucina come le pagine di un e-commerce di automobili, pertanto anche il posizionamento va gestito diversamente. Un’agenzia SEO troppo generalista rischia di non prestare abbastanza attenzione a queste differenze e applicare la stessa strategia a tanti clienti con risultati al di sotto delle potenzialità. 

Un buon consiglio per scegliere la SEO agency può essere quindi quello di trovare un team con un portfolio clienti di un preciso settore: il tuo. Questo significa esperienza, conoscenza delle dinamiche e strategia mirata.

SEO agency nella tua zona

Un’agenzia di SEO è un partner a cui esternalizzare il compito di posizionare il proprio sito web e generare nuovi lead o vendite. Se scegli un team che ha sede a centinaia di km di distanza dalla tua azienda, il rapporto di collaborazione ne potrebbe risentire. Senza contare che un’agenzia SEO nei tuoi paraggi è una realtà che conosce il territorio in cui si muove la tua azienda, un beneficio aggiuntivo per la definizione della strategia. 

Un piccolo accorgimento come quello di scegliere una SEO Agency nella tua zona aiuta a mantenere la comunicazione fluida, alimenta attività promozionali indirette (come la pubblicità locale) e favorisce un confronto più diretto con il collaboratore.

La gestione dei servizi

Le agenzie SEO migliori sono quelle in grado di gestire in modo professionale tutti gli aspetti che un’attività online comporta:

  • SEO
  • Social media Marketing
  • E-mail marketing
  • Advertising e Campagne PPC
  • Grafica e Web Design
  • Gestione tecnica di hosting, IT e programmazione

Per questo motivo è consigliabile trovare non solo un’agenzia specializzata in SEO ma una web agency completa, con un team variegato e in grado di gestire in modo integrato, organico e coordinato l’intero progetto. 

/