coperture auto parcheggio aziendale

Come scegliere la copertura per parcheggi aziendali

Scegliere la copertura per auto più adatta per la creazione di parcheggi aziendali coperti comporta la valutazione di diversi fattori. Infatti, esistono diverse tipologie di tettoie per auto e pensiline e la scelta deve tenere in considerazione la finalità delle stesse.

Vediamo quindi come scegliere la giusta copertura per autovettura per i parcheggi aziendali.

I fattori da tenere a mente per la copertura auto

Il primo passo nella selezione del giusto modello di carport aziendale è decidere la finalità, le caratteristiche della struttura e l’investimento a disposizione.

In primis, bisogna valutare la tipologia di vetture/motori da riparare. Per moto e biciclette esistono pensiline ribassate. Per camper e caravan, vi sono invece tettoie con altezza maggiorata.

Esistono inoltre coperture per auto in legno e pensiline in ferro/acciaio. Le prime (in legno) sono ideali per le attività che hanno un budget limitato. Le seconde, in ferro/acciaio risultano più costose ma allo stesso tempo più durature e con minore manutenzione. Inoltre, spesso le coperture per auto in ferro sono modulari e possono essere facilmente montate/smontate con facilità.

Altro fattore da tenere a mente nella scelta della struttura di copertura, è il riparo che si vuole fornire. In questo caso si va a valutare la tipologia di tetto della struttura. In commercio esistono principalmente coperture auto antigrandine, antivento, parasole e antineve. Le tettoie auto assolvono a tutte queste necessità ma a seconda del tetto, sono più indicate per una o un’altra situazione.

Infine, l’area da coprire: come accennato esistono tipologie di carport modulari per ampliare o diminuire l’area in qualsiasi momento. In ogni caso, conviene sempre avere a mente l’area da adibire a parcheggio coperto per poter procedere all’acquisto.

Modelli di coperture per auto

Valutato il materiale, la tipologia del tetto e l’area da destinare, possiamo trovare il modello di copertura per auto più adatto. Solitamente le aziende fornitrici assicurano un servizio di assistenza nella scelta ma se si vuole acquistare la struttura direttamente online, la scelta del modello da acquistare diviene essenziale.

In commercio esistono principalmente: tettoie per auto a sbalzo, coperture con tetto quadrato o rettangolare, strutture autoportanti o da affiancare e appoggiare a stabilimenti/strutture esistenti.

Da valutare, anche le pensiline fotovoltaiche: un ottimo investimento (sebbene il prezzo più elevato) sopratutto in vista delle normative internazionali attuali, le quali favoriscono l’avvento di vetture con motore elettrico. Grazie alle coperture con fotovoltaico è infatti possibile non solo generare energia green ma anche creare un riparo e allo stesso tempo fornire un’area di ricarica elettrica tramite la generazione di energia pulita.

Per chi ricerca invece una copertura economica e in grado di poter essere rimossa facilmente in qualsiasi momento esistono i tunnel per auto. I tunnel o box auto in pvc sono estremamente leggeri e vengono posizionati sopra alla vettura nel momento in cui questa è parcheggiata.

Dove acquistare coperture per auto online?

Per acquistare coperture per auto online è possibile optare su un e-commerce dove completare l’ordine totalmente online e vedersi consegnata la struttura direttamente presso la propria sede. Questa scelta è adatta per chi vuole montare da solo la struttura o possiede personale in grado di eseguire il montaggio.

Altra soluzione, per grandi parcheggi coperti e per soluzioni professionali è quella di affidarsi a professionisti (disponibili online) e richiedere un servizio completo: dalla vendita alla messa in uso.