Festa primo compleanno a Roma

Consigli utili per organizzare una festa di primo compleanno a Roma

È arrivato il momento di organizzare la festa per il primo compleanno a Roma del tuo bimbo? Allora ti consigliamo di continuare a leggere attentamente e seguire alcune dritte fondamentali.

Non è mai semplice organizzare un evento di questo tipo, perché si tratta di un’occasione davvero speciale, unica nel suo genere. Un bimbo che spegne la sua prima candelina, infatti, è una gioia che trova pochi termini di confronto nella vita di una coppia. Ed è per questo motivo che non bisogna mai farsi trovare impreparati, dato che c’è una festa da organizzare a puntino, pensando ad ogni minimo particolare.

Purtroppo, come detto, si tratta di una fase alle volte piuttosto complessa: fra ansie e scadenze, insieme alle varie indecisioni, rischiamo di perdere delle preziose opportunità. Vediamo dunque alcuni consigli utili per farci trovare pronti per l’appuntamento.

La ricerca della location perfetta (online)

Oggi chi deve organizzare una festa di primo compleanno a Roma, sa che può trovare la location perfetta direttamente online. Esistono infatti dei siti web che raccolgono la lista delle migliori strutture della Capitale, che possiamo prenotare senza per questo perdere del tempo prezioso. In sintesi, essendo a portata di click, ci basta consultare la scheda delle location, le foto e l’elenco dei servizi, per capire se fa al caso nostro. Poi potremo richiedere un preventivo gratuito direttamente tramite il form del sito, o chiamare i numeri riportati sulle schede informative.

Una torta epica per un compleanno memorabile

La prima candelina del bambino merita una torta epica, e adatta per festeggiare questo momento così unico e speciale. Se desideri qualcosa di memorabile, il suggerimento è di rivolgerti ad una pasticceria, o ad un esperto di cake design. Naturalmente anche le torte fatte in casa rappresentano una grande soluzione: magari non saranno belle come le prime, però hanno un ingrediente inimitabile, ovvero l’amore di chi le prepara. Ricordati però di selezionare con cura gli ingredienti, evitando quelli che potrebbero far male al bimbo, come il cioccolato, la panna e la crema pasticcera. La soluzione perfetta? La torta paradiso!

Occhio al numero di invitati

Se hai prenotato una struttura molto grande, come una villa, allora il problema del numero degli invitati non si pone. Viceversa, se per questioni di budget hai preferito una location più piccola, dovrai fare una cernita degli ospiti. Chi invitare e chi no? La precedenza va sempre ai familiari più stretti, e agli amici più cari. Naturalmente il consiglio è di invitare persone che il bimbo conosce bene, e con le quali ha familiarità, per evitare di spaventarlo o di fargli troppa pressione. E non scordarti le coppie con i bimbi!

Cosa regalare al bambino?

Una festa di primo compleanno a Roma richiede un bel regalo per il bambino, e qui le opzioni sono davvero tantissime. Considera che il bimbo sta attraversando una fase di crescita psicofisica molto importante, quindi è bene optare per un gioco che possa stimolarlo. I libri con i disegni sono una delle soluzioni più gettonate, insieme ai giochi e ai giocattoli formativi.