sigaretta elettronica svapo

Sigarette elettroniche per iniziare a svapare: come sceglierla?

Se hai deciso di iniziare a svapare ma non sai come scegliere la tua nuova sigaretta elettronica, sei nel posto giusto: in questa guida illustreremo i criteri da valutare prima di acquistare una sigaretta elettronica, e dove trovare le migliori.

Sigaretta elettronica: le tipologie

In commercio esistono numerose tipologie di questi prodotti, che possono essere classificati in sigarette elettroniche a penna, sigarette elettroniche piccole e sigarette elettroniche potenti e più grandi.

La sigaretta elettronica a penna deve il nome alla sua forma, che è lunga e sottile. Uno dei suoi vantaggi è rappresentato dal fatto che assomigli in tutto e per tutto a una sigaretta normale, e che dunque mantenga la stessa manualità. Inoltre, può essere portata ovunque ma la sua batteria ha una durata medio-breve rispetto a quelle a maggiore potenza.

Le sigarette elettroniche piccole devono il loro nome alla forma pratica e di minore dimensioni rispetto a quelle delle sigarette a penna. Generalmente, la loro batteria presenta una forma quadrata, e nella loro struttura è anche compreso un cleromotizzatore in cui inserire il liquido che preferite. Grazie alle sue ridotte dimensioni può essere portata comodamente ovunque, ma anche in questo caso la loro batteria ha una potenza inferiore rispetto a quelle delle sigarette elettroniche di dimensioni maggiori.

Infine, le sigarette elettroniche più grandi e dotate di una potenza più elevata, sono più ingombranti e hanno una base grossa (dove si trova la batteria), e la parte che contiene il liquido. Inoltre, sono le sigarette maggiormente adatte ai fumatori accaniti, in quanto dotate di una batteria a maggiore potenza e durata, perfette anche per quando si è fuori casa.

Sigaretta elettronica: come sceglierla

Tra i fattori da tenere a mente prima di acquistare una sigaretta elettronica vi sono sicuramente il tipo di fumatore che sei, la durata della sigaretta elettronica, il design, la manutenzione del prodotto e la tipologia di liquido. Se vuoi confrontare i modelli a disposizione puoi vedere questo sito sulle migliori sigarette elettroniche e liquidi svapo.

Tipologia di fumatore

Per quanto riguarda il tipo di fumatore, dovresti chiederti se sei una persona che fuma molte sigarette al giorno oppure no. Nel primo caso, è bene che tu scelga sigarette elettroniche molto potenti, affinché la tua voglia di fumare sia pienamente soddisfatta (accertati di utilizzare un liquido con elevate concentrazioni di nicotina). Nel caso contrario, puoi scegliere una sigaretta elettronica di piccole dimensioni e potenza, utilizzando un liquido privo di nicotina.

La durata e la potenza della ecig

Anche la durata e la potenza della batteria sono fattori da tenere a mente prima di acquistare una sigaretta elettronica. Questa scelta è correlata al tipo di fumatore che sei: se fumi molte sigarette al giorno utilizzerai allo stesso modo anche la sigaretta elettronica, per questo è meglio sceglierne una che comprenda una batteria dalla lunga autonomia per poterla utilizzare in qualsiasi momento e quando sei fuori casa. Invece, se non sei un fumatore accanito, puoi optare per un prodotto meno resistente, sebbene una sigaretta elettronica di qualità deve garantire comunque una durata ottimale della batteria.

Lo stesso vale per la potenza, la cui scelta è notevolmente influenzata dalle tue abitudini da fumatore. In pratica, dovrai optare per un prodotto a guancia o a polmone: un’aspirazione da guancia fa risaltare notevolmente il sapore del liquido che scegli, e per questo la potenza può essere media. Nel caso in cui optiate per un’aspirazione a polmone, è necessario sapere che questa è molto più intensa e profonda rispetto a quella a guancia, perciò opta per sigarette elettroniche con una potenza maggiore.

La manutenzione della sigaretta elettronica

La manutenzione è un criterio che può notevolmente influenzare la funzionalità ottimale di una sigaretta elettronica. Infatti, è fondamentale per garantirne una maggiore durata e una maggiore prestazione. La maggior parte delle persone che sceglie di acquistare una sigaretta elettronica opta anche per strumenti di qualità e adatti alla manutenzione (sia per la pulizia che pr la ricarica). Tuttavia, molto spesso hanno un costo elevato; chi preferisce acquistare prodotti più semplici e che non prendano troppo tempo per la pulizia deve optare anche per una sigaretta elettronica pratica, a minor potenza e batteria, la cui pulizia e manutenzione richiedono meno attenzioni.

Il liquido

A questo punto, sei pronto per scegliere il liquido più adatto a te. Nel caso in cui tu sia un fumatore accantico è meglio optare per liquidi aventi una concentrazione di nicotina molto elevata, in modo da smettere con gradualità. L’aroma dei liquidi per le sigarette elettroniche può essere di vario tipo: tra i migliori e più graditi, vi sono sicuramente quello alla nocciola, al caffè e alla vaniglia, ma anche gusti più ricercati e particolari come alla crema o agli agrumi.

Infine, è bene considerare il design del prodotto: questa scelta deve essere fatta tenendo a mente il proprio stile. Le sigarette elettroniche, infatti, devono adattarsi perfettamente a esso, e potrete scegliere tra sigarette elettroniche fini e sottili (e dunque più eleganti) o massicce e robuste (ma dalla durata maggiore).