Site icon STORYGRANT.IT

Cambiare la corda della tapparella: il metodo del professionista

cambiare la corda della tapparella

Le tapparelle a rullo sono facili da usare e da installare, e risultano ottime per fornire un’ombra profonda e scura ad un ambiente domestico oltre che a salvaguardare la tua privacy. A volte tuttavia la corda può staccarsi e altre usurarsi, ma in entrambi i casi deve essere sostituita. Fortunatamente, l’operazione è facile anche se devi tener presente che ogni modello e marchio sarà leggermente diverso. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con le istruzioni su come cambiare la corda della tapparella con il metodo del professionista. A indicarci tale metodo sono stati proprio dei professionisti, ovvero i tecnici di fabbrogenovaeprovincia.it, servizio fabbro presente h24 nella città di Genova.

Rimuovere le aste e la frizione della tapparella

Per cambiare la corda della tapparella la prima operazione che devi fare consiste nel rimuovere le aste e la frizione. La maggior parte delle tapparelle a rullo vantano di serie un perno che si inserisce con un cacciavite a testa piatta e che una volta allentato permette di tirarle fuori una ad una. A questo punto lo step successivo prevede di nuovo l’uso di un cacciavite a testa piatta per staccare la frizione (la custodia con il cavo dentro), ed il perno di rilascio in questo caso si trova in genere sul lato senza il cavo. Una volta che alla tapparella sono state asportate sia le aste che le frizioni, puoi estrarre la corda usurata e preparare quella nuova adatta al modello che possiedi.

Completare la sostituzione della corda della tapparella

A questo punto per continuare con il lavoro, devi spingere un anello ricavato dalla corda stessa attraverso la protezione. In tal senso ne devi creare uno di circa 2,50 cm. Fatto ciò, è necessario tenere la frizione con la base rivolta verso il basso e la canna verso l’alto, dopodiché devi far scorrere il passante sotto la protezione in modo che esca sopra i denti della puleggia. Adesso la corda con il cappio che in precedenza hai creato va inserito nella canna facendolo scivolare sopra di essa. Fatto ciò, è necessario spingerla nei denti della puleggia con il dito pollice. Mentre esegui questa operazione, c’è il rischio che la corda potrebbe iniziare a raggrupparsi sul lato destro. Per evitare che ciò accada, tira delicatamente il cavo verso il basso mentre lo accompagni tra i denti, dopodiché reinserisci la frizione nelle tapparelle e procedi con il test per verificarne la corretta scorrevolezza. Se la corda non è collegata sarà necessario regolare la lunghezza, tagliare la parte in eccesso e continua poi di nuovo con il suddetto collegamento. Seguendo attentamente le istruzioni riportate nel presente tutorial, potrai portare a buon fine e in modo professionale la sostituzione delle corde della tapparella della tua casa evitando di pagare un tecnico specializzato.

Leggi anche questo articolo sui metodi per aprire una porta interna chiusa a chiave!

Exit mobile version