scopri come curare i pidocchi su antipidocchi.com

Come eliminare i pidocchi con dei rimedi casalinghi

Se hai mai pensato che i capelli mossi o ricci fossero di difficile gestione alla sicuramente non hai mai avuto nessun problema di pidocchi. Quando si parla di cura dei capelli la pediculosi, il nome ufficiale di una infestazione di pidocchi, è la peggiore preoccupazione che esista perché questi parassiti infestano il fusto del capello, si nutrono di sangue prendendolo dal cuoio capelluto e rendono la testa insopportabilmente pruriginosa.

Tuttavia, con la persistenza e il giusto trattamento per la cura dei capelli, puoi eliminare questo fastidio. Se ti stai chiedendo come sbarazzarti dei pidocchi, esistono dei rimedi casalinghi che puoi provare se non vuoi immediatamente provare con dei prodotti anti-pidocchi specifici.

Curare la pediculosi con gli oli essenziali

Tra tutti gli oli essenziali, è quello estratto dall’albero del tè che vanta proprietà antimicotiche e antimicrobiche che combattono pidocchi e batteri. Per usarlo, applicare alcune gocce di olio di melaleuca direttamente sul cuoio capelluto e massaggiarlo. Quindi legare strettamente i capelli, lasciarli per 2 o 3 ore e risciacquarli con acqua calda.

Ripetere questo trattamento una volta alla settimana per un mese. Le proprietà insetticide dell’olio dell’albero del tè aiutano a uccidere entrambi, i pidocchi e le loro uova, cioè le lendini.

Scacciare i pidocchi con sale e aceto

Una potente combinazione di cloruro di sodio e acido acetico combatte la schiusa dei pidocchi sul cuoio capelluto. Per provare questo sistema mescola in parti uguali sale e aceto. Conserva la soluzione ottenuta in una bottiglia spray. Spruzza questa soluzione su tutto il cuoio capelluto e sui capelli, lasciare asciugare per 2 ore e lavare con acqua tiepida.

Sia l’aceto che il sale hanno proprietà essiccanti che eliminano l’umidità dai capelli e mettono fine ai pidocchi e alle lendini. Ripeti questo trattamento tre volte alla settimana per un mese.

Usare il calore del phon

L’asciugacapelli non serve solo per la messa in piega ma anche per la rimozione dei pidocchi. Per farlo posiziona il phon vicino alla testa e dirigi il beccuccio sul cuoio capelluto. Ponilo sull’impostazione più calda e fa in modo che ogni angolo del cuoio capelluto venga ben investito dal getto di aria calda.

Il calore dell’asciugacapelli colpisce i pidocchi e le lendini che sono nel fusto del capello, quindi assicurati di spazzolare i capelli con un apposito pettine, hanno dei denti metallici molto stretti, per eliminare le lendini dopo.

Soffocare i pidocchi

Un noto metodo casalingo per la rimozione dei pidocchi è quello di soffocarli. Tuttavia, questi parassiti possono restare senza respirare anche per diverse ore di fila, quindi l’ideale è fare questo trattamento durante la notte. Inizia applicando uno spesso strato di olio d’oliva sul cuoio capelluto e sulla lunghezza dei capelli. Quindi lega saldamente i capelli e coprili con una cuffia da doccia quando si dorme. Al mattino, usa un pettine per lendini per spazzolare accuratamente i capelli unti dal cuoio capelluto fino alle punte. L’olio durante la notte soffoca i pidocchi mentre la pettinatura rimuove i loro detriti dal cuoio capelluto. Ripeti settimanalmente per un mese per sbarazzarti dei pidocchi e delle loro lendini.

Aceto di mele e olio di cocco

La potente combinazione di aceto di mele e olio di cocco può frenare la diffusione dei pidocchi. Per provare se funziona applica qualche cucchiaio di aceto di mele su tutto il cuoio capelluto su tutte le ciocche di capelli. Una volta che si è asciugato, ricoprire i capelli con olio di cocco. Indossare una cuffia da doccia sopra la testa e lasciare la soluzione per tutta la notte. Al mattino, lavare accuratamente i capelli con acqua tiepida. L’acidità dell’aceto impedisce ai pidocchi di riprodursi e l’olio di cocco denso e viscoso li soffoca. Ripeti l’operazione due volte a settimana per un mese.

Se pensi di avere trovato la soluzione per liberarti, o risolvere il problema sulla testa di tuo figlio, sappi che questi metodi hanno una efficacia molto limitato, la soluzione migliore è sempre quella di acquistare in farmacia uno shampoo anti pidocchi apposito in grado di risolvere il problema senza troppo stress e solo in un paio di applicazioni e con l’azione di un pettine apposito.