grandine auto

Come proteggere l’auto dalla grandine: le migliori soluzioni

L’auto è esposta continuamente ai cambi climatici, a destare preoccupazione sono le intemperie e, in particolare, la grandine. 

Questa è in grado di danneggiare pesantemente la carrozzeria, provocando danni molto costosi da riparare. Durante grandinate molto violente, è possibile che l’auto si graffi o si ammacchi e avere un posto al coperto è la soluzione migliore al problema.

Non tutti dispongono di un garage dove posteggiare l’auto, per chi deve lasciarla all’aperto senza protezione, il rischio di trovarla danneggiata è molto alto.

Tuttavia, è possibile proteggere la vettura in altri modi, prevenendo possibili danni. Vediamo quali sono i più utilizzati.

Telo antigrandine

Il telo è una soluzione fai da te economica e veloce da installare che, offre protezione all’auto in caso si verifichino grandinate improvvise, oppure, se non si possiede un riparo permanente o stabile. 

Sono disponibili modelli di telo in diversi materiali e dimensioni, nella scelta bisogna tener conto della qualità del telo e della grandezza della propria vettura.

Box auto

Chi non possiede un garage ma ha un giardino abbastanza ampio, può optare per la realizzazione di un box auto. Si tratta di una costruzione che può essere realizzata in mattone, legno o lamiera e che offre ottimo riparo.

Trattandosi di un nuovo fabbricato però, c’è bisogno di seguire un determinato iter, in particolare, bisognerà ottenere il permesso di costruire.

Il box auto è una struttura completamente chiusa e permanente, quindi, non rientra nei casi di edilizia libera. Anche le tempistiche di costruzione sono più lunghe, per cui è una scelta percorribile solo in contesti privati.

È comunque una soluzione efficace, in quanto parliamo di una struttura completamente chiusa, realizzata con materiali resistenti che assicurano la massima protezione.

Tettoie e pensiline antigrandine per auto

Le tettoie per auto sono la soluzione migliore per chi cerca una copertura definitiva da poter installare con facilità.

La protezione antigrandine è garantita dall’utilizzo di un telo in PVC, soluzione ideale per riparare l’auto anche dall’esposizione ai raggi UV e alle intemperie.

Le tettoie antigrandine sono modulari, questo permette un’installazione facile e veloce, anche su metrature molto ampie.

Vengono usate per realizzare posti coperti all’interno di parcheggi aziendali e commerciali, ma le tettoie e pensiline per auto sono da preferire anche all’interno di spazi privati, come i giardini.

Un vantaggio di queste coperture è che possono essere realizzate nelle dimensioni, nelle forme e nei colori desiderati, sia per ciò che riguarda la struttura che la copertura.

L’ampia possibilità di personalizzazione, rende le tettoie e le pensiline antigrandine, la soluzione più ricercata nei più svariati contesti, in quanto, è possibile offrire riparo all’auto senza rinunciare allo stile e al design. Se cerchi una soluzione resistente e di design, puoi visionare alcuni modelli di copertura per auto su tensonova.it, tutte realizzate con materiali di qualità come ferro e acciaio.

Assicurazione accessoria protezione grandine

Oltre a proteggere l’auto con le varie coperture, è possibile stipulare un’assicurazione accessoria per gli eventi naturali. 

È una soluzione che viene preferita da chi possiede auto nuove o particolarmente costose e serve ad avere una garanzia in caso si verifichino grandinate o altre agenti atmosferici capaci di danneggiare la carrozzeria.

In questi casi, è la compagnia a occuparsi del risarcimento per i danni subiti. La maggior parte delle assicurazioni accessorie per eventi naturali coprono i danni da grandine, ghiaccio, alluvioni, mareggiate, frane e altri eventi naturali.

Consigliamo questa tipologia di assicurazione accessoria se non avete la possibilità di avere una copertura per auto di qualsiasi genere e dovete utilizzare il telo antigrandine come unica soluzione. Ma anche se vivete in zone particolarmente esposte alle intemperie e ad episodi naturali spesso violenti.