infissi in alluminio

Infissi in alluminio: guida su come isolarli termicamente

Isolare termicamente un serramento in alluminio significa evitare le infiltrazioni all’interno della casa. Previene la condensa e la perdita di calore, riducendo la vostra bolletta energetica.

Questo è fondamentale perché i telai in alluminio non solo sono più leggeri, ma la loro conducibilità termica è maggiore di quella dell’acciaio. In altre parole, si tratta di mantenere l’aria che produce calore all’interno e permettere la circolazione dell’aria tra le stanze. È abbastanza semplice riconoscere infissi a taglio termico, e nel caso la tua finestra non sia isolata puoi eseguire la coibentazione.

Infissi in alluminio: caratteristiche e funzionalità

Le finestre in alluminio sono diventate popolari perché sono facili da mantenere, hanno un prezzo ragionevole e sono molto durevoli. Hanno un sacco di vantaggi di cui si può godere se si investe in loro. Ecco alcuni dei principali vantaggi degli infissi in alluminio.

Il primo vantaggio è che le finestre in alluminio sono incredibilmente forti e durevoli. Questo significa che dureranno a lungo e non avranno bisogno di essere sostituite così frequentemente come altri materiali. Resistono anche bene all’umidità, il che le rende adatte a zone con alti livelli di umidità. La durata di questi telai li rende anche ideali per l’uso in aree dove c’è molto vento o nevicate.

Questo tipo di finestra è anche più facile da pulire rispetto ad altri tipi perché respinge lo sporco e la sporcizia, il che significa che non è necessario pulirli così spesso come altri materiali. Gli infissi in alluminio sono anche resistenti al fuoco, il che significa che possono resistere al fuoco senza compromettere la loro integrità o sciogliersi come fanno altri tessuti o plastiche quando sono esposti al fuoco.

Un altro vantaggio dell’uso di infissi in alluminio è che sono disponibili con una gamma di accessori e caratteristiche diverse come finiture anodizzate, tende elettriche, pannelli laterali e taglio termico che li rendono estremamente versatili. Alcuni telai sono anche dotati di doppi vetri che forniscono un isolamento extra contro il rumore esterno e la perdita di calore, riducendo le vostre bollette energetiche.

Hai degli infissi in legno? leggi come prendere le misure!

Come eseguire la coibentazione di un infisso in alluminio

L’isolamento di un serramento in alluminio richiede diverse fasi di lavoro. Potete farlo da soli o assumere un professionista che gestisca il lavoro per voi. I passi da seguire dipendono dal fatto che stiate installando nuove finestre o semplicemente aggiungendo l’isolamento a un set esistente. Le seguenti istruzioni presuppongono che tu stia aggiungendo l’isolamento alle finestre di alluminio esistenti. Se state installando nuove finestre, seguite le istruzioni del produttore.

  1. Misurare le dimensioni interne delle ante della finestra e tagliare fogli di isolamento in schiuma rigida (1/2 pollice di spessore) per adattarli al loro interno.
  2. Nastro adesivo fogli di schiuma insieme se necessario e farli scorrere nelle cavità del battente dall’esterno della casa in modo che non saranno visti quando la finestra è installata. Coprire tutte le cuciture con nastro adesivo per sigillare le correnti d’aria.
  3. Installare le nuove finestre secondo le istruzioni del produttore, utilizzando una pistola ad aria compressa con sigillante in schiuma espansa per riempire eventuali spazi vuoti tra il telaio della finestra e la sua apertura nell’intelaiatura del muro intorno.
  4. Sigillare le perdite d’aria intorno alle prese elettriche e agli interruttori applicando del caulk o della schiuma spray secondo le indicazioni del produttore.
  5. Riparare eventuali fessure tra il pavimento e l’intelaiatura della parete con del sigillante in schiuma espansa, poi coprirle con del nastro adesivo.
/